sempre una storia da raccontare. Dai graffiti preistorici, al racconto orale, al cinema, quanti mezzi e quante arti hanno tradotto il desiderio connaturato all’uomo di raccontare! Per raccontarsi, ma anche per evadere e sognare. Basta un pensiero nella nostra mente che, con le sue interpretazioni, intuizioni, proiezioni e memorie, è il terreno fecondo dove, come fiori spontanei, nascono i racconti. E lì, nel luogo magico del racconto, esperienza, sogno e fantasia, invenzione e verità, convivono alla pari. Nel racconto le bugie non esistono.


dal 4 maggio 2017 al cinema

Una gita a Roma

Francesco, 9 anni, con una grande passione per l’arte, e la sua sorellina Maria di 5 anni, da una cittadina di provincia arrivano a Roma in gita con la mamma. Quando per un problema sono costretti a tornare a casa prima del tempo, il bambino decide di scappare dalla madre e la sorellina lo segue.

Da lì ha inizio la loro avventura, lungo un tragitto che li porterà a scoprire una grande metropoli e un ricco universo di personaggi, luoghi sconosciuti e situazioni inattese. La loro meta, a lungo sognata, è uno dei luoghi artistici più stupefacenti del mondo, ma sul loro percorso troveranno un bel po’ di imprevisti.


Regia di Karin Proia.
Con la partecipazione straordinaria di Claudia Cardinale e Philippe Leroy.
Musiche di Nicola Piovani.

View More